diarrea-cani-e-gatti-cause-e-rimedi

Diarrea nel cane e gatto: possibili cause e rimedi

pubblicato in: Animali domestici | 0

La diarrea è uno dei sintomi più frequenti che  può interessare i nostri amici a quattro zampe, è cioè un indicatore di qualcosa che non funziona come dovrebbe nell’organismo.
Ne parliamo in questo articolo, indicandone le cause e rimedi naturali per attenuarla/risolverla (ovviamente per avere dei risultati evidenti e duraturi è necessario agire sulla patologia che sta alla base e che è causa della diarrea).

Cause di diarrea del cane e del gatto

Diverse possono essere le cause, dalle più banali alle più serie, ma non per questo bisogna subito allarmarsi quando il nostro peloso fa delle feci meno formate o, durante la giornata, defeca con maggior frequenza: è importante sempre valutare le condizioni generali dell’animale, se è attivo o mogio, se mangia o meno, se la diarrea è accompagnata anche da altri sintomi.

Vediamo ora quali possono essere:
cibo: il nostro cane o gatto potrebbe aver mangiato qualcosa che gli ha fatto male; cerchiamo quindi di mantenere una corretta alimentazione, senza extra se non i classici premietti come ricompensa; stiamo attenti a non lasciare in giro per casa cibo incustodito, magari troppo speziato e troppo condito, o cioccolato e dolci, tutte prelibatezze per le loro papille gustative, ma nocive per la loro salute. Anche quando si cambia alimentazione bisogna farlo molto gradatamente, per non avere ripercussioni sull’apparato digerente. Delle intolleranze possono causare diarrea.

colpo di freddo: bisogna prestare particolarmente attenzione ai cambi di stagione, quando le temperature non si sono ancora assestate e gli sbalzi termici sono quindi frequenti. In estate è invece importante evitare l’aria condizionata, mentre in inverno è necessario coprire i nostri cani prima di uscire per le classiche passeggiate giornaliere in quanto gli animali che vivono con noi in appartamento sono ormai abituati al tepore delle nostre case riscaldate.

-stress.

-parassiti: importante fare periodicamente l’esame delle feci ed una prevenzione con antiparassitari, soprattutto se i nostri cani frequentano aree frequentate anche da altri loro cospecifici e i nostri gatti hanno la possibilità di uscire.

-patologie di qualsiasi natura a carico dell’apparato digerente (stomaco, intestino, fegato, pancreas).

Diarrea del cane e del gatto: i rimedi

In caso la diarrea non sia eccessiva e comunque il vostro cane/gatto non sembri presentare altri sintomi concomitanti, si può dargli da mangiare riso bollito insieme a del pollo e delle carote; utili possono essere i fermenti lattici che aiutano a riequilibrare la flora batterica intestinale. La polvere di carrubbe svolge invece un’azione assorbente, mentre il carbone vegetale risulta efficace in caso di flatulenze. Molto importante mantenere sempre piena la ciotola dell’acqua (che deve essere a temperatura ambiente) per evitare fenomeni di disidratazione.
Nel caso in cui la situazione che inizialmente poteva sembrare banale non si risolvi nel giro di un paio di giorni nonostante gli accorgimenti elencati poco sopra, ma invece il vostro amico a quattro zampe si presenti sempre più abbattuto, non abbia voglia di mangiare, vomiti, presenti dei dolori toccandolo all’addome o persino del sangue nelle feci, allora è preferibile portarlo dal veterinario che provvederà ad una visita clinica e, nel caso fosse necessario in base alla sintomatologia dell’animale, a fare delle indagini più approfondite.

LEGGI ANCHE:
Alimentazione del cane: consigli per una dieta sana ed equilibrata
Alimentazione del gatto: consigli per una dieta sana ed equilibrata

Segui Pat:

Veterinaria blogger

La laurea in medicina veterinaria è stata la realizzazione del sogno di bambina. Amo la natura e tutto ciò che ci tiene a contatto con la terra e l'universo, e probabilmente questo ha alimentato il mio interesse per la medicina naturale, soprattutto per l'agopuntura in cui ho conseguito un diploma post-laurea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.