cheesecake-cotta-ricetta

Cheesecake cotta con philadelphia con Monsieur Cuisine Plus

pubblicato in: Cucina, Rubriche | 0

Sabato scorso mi hanno chiesto di portare il dolce per un pranzo in famiglia! Ho pensato subito alla cheesecake cotta con philadelphia.
Non mi ero mai cimentata nella preparazione di una cheesecake, ma ero troppo curiosa di provare. Sono riuscita a preparare la cheesecake con philadelphia con Monsieur Cuisine Plus in un tempo record: mi sono svegliata alle 9 del mattino e per le 13 la torta era pronta (incluso il tempo di riposo in frigorifero e la glassa). Ecco qui la mia ricetta!

Ingredienti per cheesecake cotta con philadelphia con Monsieur Cuisine Plus

Per la base della cheesecake:
300 g di biscotti secchi (io ho usato i digestive)
120 g di burro

Per la crema:
3 uova
150 g di ricotta
120 g di zucchero
50 g di succo di limone
250 g di philadelphia

Per decorare:
Potete scegliere tra: marmellata di lamponi (o di arance) o cacao amaro in polvere

Procedimento per cheesecake cotta con philadelphia con Monsieur Cuisine Plus

1. Mettere nel boccale i biscotti e tritateli con il tasto turbo per 6 secondi, velocità 5.
2. Aggiungere nel boccale il burro precedentemente sciolto (io uso il microonde o il termosifone) e impostare il turbo per 20 secondi a velocità 6.
3. Versare il composto in uno stampo da torta, ricoperto di carta da forno, e compattare con l’aiuto di un cucchiaio o di una forchetta. Riporre in frigo e lasciar riposare.
4. Nel frattempo sciacquare velocemente il boccale, inserire la farfalla, aggiungere uova e zucchero e impostare 3 minuti a velocità 4.
5. Rimuovere la farfalla, aggiungere i formaggi e il succo di limone. Impostare 40 secondi, velocità 5.
6. Versare il composto ottenuto sulla base al biscotto.
7. Infornare: forno già caldo e statico a 180° per 40 minuti.
8. Tirare fuori dal forno e lasciar raffreddare. Dopo mezzora riporre la torta in frigo.
9. Prima di servire decorare la torta in superficie con marmellata o cacao amaro

Consigli

La prima versione della mia cheesecake cotta aveva come decorazione la marmellata. Il gusto era ottimo ma leggermente troppo dolce. La seconda volta ho provato a spolverizzare la superficie con del cacao amaro e devo ammettere che ho apprezzato il sapore molto di più!

Segui Mara Saru:

Fondatrice

Sono una viaggiatrice. Sono anche una maniaca dell'organizzazione e amo fotografare porte colorate. Adoro il cibo e spesso mi diletto a cucinare con il mio Monsieur Cuisine Plus!

Di la tua!