Risotto al parmigiano con Monsieur Cuisine Plus

Risotto al parmigiano con Monsieur Cuisine Plus

postato in: #eppuresonoincucina, Rubriche | 0

Un piatto semplice e veloce, da preparare quando è sabato, rientrate dalla passeggiata e non avete ancora fatto la spesa per la settimana! Con pochi ingredienti, che tendenzialmente abbiamo tutti nel nostro frigo, si può realizzare il risotto al parmigiano con Monsieur Cuisine Plus, un primo piatto gustoso ma leggero, adatto sia a grandi che piccini.

La ricetta è per 4 persone, ma se avete fame vi assicuro che va benissimo anche per 2. Non riducete le dosi: con il riso rimasto (se mai rimarrà!) si può realizzare una frittata di riso per la sera, oppure degli sfiziosi arancini.

Ingredienti per risotto al parmigiano con Monsieur Cuisine Plus

  • 350 g di riso carnaroli
  • 150 ml di vino bianco
  • 1 dado vegetale
  • 70 g di parmigiano grattugiato
  • 1 cipolla
  • 1 l di acqua
  • 40 g di burro
  • 40 g di olio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b

Procedimento per risotto al parmigiano con Monsieur Cuisine Plus

1. Sbucciare la cipolla e tagliarla in 4 spicchi. Inserire la cipolla tagliata nel boccale a tritare con il tasto turbo per 4 secondi a velocità 5.
2. Aggiungere 20 g di burro e tutto l’olio. Azionare il tasto rosolare per 3 minuti a velocità 1 e temperatura di 100°.
3. Una volta rosolata la cipolla, aggiungere il riso e far cuocere per 3 minuti, tasto reverse, velocità 1, a 100°. Passati i 3 minuti unire il vino bianco e far andare ancora per 1 minuto, sempre alla stessa velocità e alla stessa temperatura.
4. Aggiungere l’acqua e il dado. Cuocere quindi per 15 minuti con tasto reverse a 100° e 1 di velocità.
5. Una volta che il riso sarà cotto – assaggiatelo prima di toglierlo dal boccale – aggiungere il burro rimasto e il parmigiano.
6. Mantecare il tutto per 30 secondi, tasto reverse e velocità 1.
7. Spolverizzare con del pepe e servire dopo qualche minuto.

Consigli

A mio avviso il sale non serve, ma dipende dai gusti di ognuno di voi.
Questa ricetta è davvero reversibile: una variante potrebbe essere quella di aggiungere la curcuma, il curry, oppure dello speck, da far rosolare insieme alla cipolla all’inizio.

Rispondi