viaggio-in-camper-con-goboony

Viaggiare in camper con Goboony, il portale di noleggio camper da proprietari locali

pubblicato in: Consigli di viaggio, Rubriche | 0

La mia prima volta in camper è stata con la mia carissima amica d’infanzia Valeria. In verità eravamo due famiglie, la mia e la sua, ma per me è stato come viaggiare da sola con lei. Avevo quasi 6 anni, salivo per la prima volta su un camper, andavamo a Gardaland. I ricordi sono confusi ma supportati da un filmino in videocassetta che penso di aver visto e rivisto fino all’età di 12 o 13 anni.

Del viaggio in camper ricordo l’ondeggiamento, la finestrella in alto che permetteva di vedere la strada, le poltrone verdi che si trasformavano in letto, la frittata cucinata per pranzo. Della notte trascorsa sulle quattro ruote invece, ho ancora in mente il risveglio, il freddo della mattina quando abbiamo aperto la porta di casa, l’odore del caffè, la scomodità del bagno e il correre in pigiama sull’erba. Sono ricordi emozionanti che mi regalano ancora oggi un senso profondo di libertà.

Dopo quella volta ci sono stati altri viaggi in camper con i miei genitori ma in età adulta non ho ancora avuto il piacere di condividere questo tipo di viaggio con un gruppo di amici o con la mia dolce metà. Eppure la voglia di viaggiare in camper è fortissima! Già viaggiare in auto è una delle cose che preferisco, ma il camper… Quella sensazione di indipendenza totale, di potersi fermare dove vuoi, senza pensieri, di riuscire a vedere l’alba ogni mattina dal finestrino.
Per questo mi sono decisa e ho iniziato a documentarmi su come noleggiare un camper per il nostro prossimo viaggio libero on-the-road.

Cercando online mi sono imbattuta su Goboony, un portale dedicato al noleggio camper, dove i viaggiatori trovano un’ampia gamma di scelta e possono mettersi in contatto direttamente con il proprietario del camper per programmare il loro viaggio. Un po’ come il noleggio di case vacanza, Goboony permette di scegliere il proprio camper, contattare il proprietario o prenotarlo direttamente! La voglia di partire si fa sempre più forte…

Come funziona Goboony

Goboony è un portale semplicissimo da usare.
Appena entrati sul sito possiamo selezionare le nostre date di viaggio, il luogo del ritiro del camper (quindi la nostra città o quella di destinazione)e selezionare le caratteristiche desiderate per il camper che desideriamo. Clicchiamo sul tasto ricerca e attendiamo.

goboony-homepage

Attenzione: ci sono camper disponibili anche in Marocco, Stati Uniti, Portogallo, Regno Unito e tantissimi altri paesi!

Si aprirà una lista di camper tra cui scegliere. Possiamo contattare direttamente il proprietario del camper che più rispecchia i nostri gusti o inviare una richiesta di prenotazione. Dopo che il proprietario avrà accettato possiamo effettuare il pagamento.

goboony-ricerca-milano

Tutti i camper noleggiati con Goboony sono muniti di assicurazione. I proprietari privati inoltre includono il servizio di assistenza stradale. Le aziende, invece, sono libere di decidere se utilizzare l’assicurazione Goboony o meno.

Se abbiamo un camper e ci piacerebbe metterlo a disposizione di altri viaggiatori possiamo iscriverlo: possiamo scegliere noi le tariffe e controllare la disponibilità del nostro camper. La registrazione è totalmente gratuita e l’affittuario pagherà solo i costi del servizio di prenotazione. 

Perché scegliere Goboony

Ciò che mi ha stupito di Goboony è l’ampia gamma di camper a noleggio presenti. Ce n’è davvero per tutti i gusti e per tutte le tasche.
I filtri di ricerca permettono di selezionare il camper che vogliamo. Il filtro più importante è quello sul numero dei posti letto, ma ce n’è anche uno dedicato agli sconti con tanto di offerte last-minute!
Possiamo scegliere camper con biancheria inclusa, pannello solare, portabici, ricevitore tv oppure con aria condizionata.

goboony-filtri

In più c’è una totale sicurezza sulla formula di pagamento: i proprietari ricevono i soldi solo dopo che il viaggiatore ha ritirato il camper. Tutti i camper rispettano i requisiti di legge e hanno un valido certificato di idoneità.
Questi ultimi due aspetti permettono all’utente di utilizzare il servizio e viaggiare in totale sicurezza, senza problemi e preoccupazioni.

La chicca in più? Goboony ha anche un blog dedicato a tutti coloro che vogliono essere ispirati per il loro prossimo viaggio! Ad esempio io ho letto come visitare la Spagna in camper: magari sarà proprio il mio prossimo viaggio.

Dove vorrei andare utilizzando Goboony

camper-da-sogno

Io e Mattia stiamo valutando la possibilità di noleggiare un camper a Milano per dedicare una settimana alla scoperta del Trentino. Ci piacerebbe viaggiare a giugno, con un camper datato e un po’ hippy.
Idee, consigli? Scrivetemi lasciando un commento e… grazie in anticipo!

Segui Mara Saru:

Fondatrice

Sono una viaggiatrice. Sono anche una maniaca dell'organizzazione e amo fotografare porte colorate. Adoro il cibo e spesso mi diletto a cucinare con il mio Monsieur Cuisine Plus!

Di la tua!