#traveldreams2016: i sogni son desideri

#traveldreams2016: i sogni son desideri

postato in: Raccontandomi qui | 1

L’ultima volta che ho invocato i miei sogni di viaggio segreti ero a Londra, in una casa (?) abitata da 17 persone (non sono mai riuscita a conoscere tutti i miei coinquilini), con la voglia di spaccare il mondo e una fetta di pane tostato per colazione.
Era l’inizio del 2014 e io, con un po’ di ritardo, parlavo di Islanda, Lapponia, Ibiza e Italia.

Oggi che sono a Milano in una casa abitata da 2 persone (ah! l’altro coinquilino lo conosco bene… ♥), e la voglia di spaccare il mondo è rimasta, riprendo a sognare – visto che tra pochi giorni saluto il 2015 – e sono pronta alla mia lista #traveldreams2016.

1.  La Sicilia, anima mia

Sono stata in Sicilia alla fine di un viaggio che mi ha portata in giro per l’Italia a bordo di un ape-calessino con Stefania e Manuela. L’ho assaporata solo per due giorni e non mi è bastato.
Per il 2016 mi auguro di vederla di nuovo. Vorrei concedermi almeno due settimane piene di scoperta: mangiare, guardare il mare, fotografare i vicoli, perdermi nei tramonti, sudare, annusare le strade dopo una giornata di pioggia e rientrare con il sorriso.

#traveldreams2016-sicilia

2. Il Marocco on the road

Un itinerario pianificato fin nei minimi dettagli. È già pronto su Google Maps e nella mia mente, manca solo un biglietto aereo a/r.
Il 2016 merita una notte nel deserto e l’odore vivo delle spezie, il colore blu delle porte di Chefchaouen e il sapore di una testa di cammello (dicono sia afrodisiaca!).

marocco-case

3. La voglia di provare il Mal… d’Oriente

Al terzo posto (3 è il numero perfetto, giusto?), vedo un bel viaggio in Oriente, a cui (in realtà) sto pensando già da qualche mese.
La destinazione ancora non è chiara, ma in lista ci sono: Giappone, Cambogia, Birmania e India. Lascerò che sia un pizzico di fato a decidere per me!

#traveldreams2016-oriente-cambogia

4. Un giro alle Cinque Terre

Ancora l’Italia – direte. Ma se l’Italia è così bella non è colpa mia: è impossibile non sceglierla nuovamente, per un’altra meta dei miei #traveldreams2016.
Tra aprile e maggio mi immagino alle Cinque Terre, quando le giornate si allungano e le temperature si fanno più piacevoli, con foulard a fiori svolazzante e occhialoni da sole anni ’50.
Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso: le voglio fotografare tutte!

#traveldreams2016-italia-cinqueterre

E poi? Non voglio spingermi oltre.
Vedremo se i miei #traveldreams2016 si realizzeranno. Magari ne sentirete parlare proprio qui 🙂


Ps. Grazie a Manuela di Pensieri in viaggio, Farah di Viaggi nel cassetto e Lucia di Respirare con la pancia, per aver avuto l’idea dei Travel Dreams e aver continuato a portare avanti questo meraviglioso progetto!

Una risposta

  1. Raffaella Guerrieri

    Bello mi piace

Rispondi