Panorama di Parigi: 4 luoghi da dove ammirarlo gratis (e non)

Panorama di Parigi: 4 luoghi da dove ammirarlo gratis (e non)

postato in: Europa, Francia | 0

Del mio viaggio a Parigi ho amato più di tutto 4 posticini che mi hanno permesso di godere di una vista speciale su tutta la città.
Cosa c’è di più bello infatti che fermarsi a osservare i tetti delle case, i monumenti lontani, le luci che lentamente si accendono e lo scorrere delle macchine che corrono al lavoro o verso casa?
Se anche voi amate tutto questo, vi consiglio io dove andare per ammirare il miglior panorama di Parigi.

Dal piazzale sotto il Sacro Cuore, Montmartre

panorama-parigi-sacrocuore

A mio avviso prendendo Rue de Steinkerque e arrivando a Square Louise Michel, potrete godere di due viste parigine gratuite sensazionali. Da una parte quella che vi porta a ammirare la Basilica del Sacro Cuore, deliziosa chiesetta bianca, costruita sulla cima della collina di Montmartre, dall’altra tutta Parigi ai suoi piedi.
Wow! – è ciò che esclamerete affacciandovi dal piazzale. Se la giornata lo permette, da qui riuscirete a vedere quasi tutta Parigi, arrivando fino alla Torre Eiffel. Un panorama che sazierà la ricerca famelica di emozioni, prima di entrare nella Basilica – chiaramente una visita è d’obbligo ed è pure libera!

🚃 Per raggiungere Montmartre vi consiglio la fermata della metro Anvers ma per la Basilica del Sacro Cuore c’è anche la romantica funicolare.

La Galleria La Fayette

A parte che La Galleria La Fayette va vista per principio, se non altro per toccare con mano uno sfarzo dal sapore antico. Se poi aggiungiamo che dall’ultimo piano del grande magazzino si vede tutta Parigi, le motivazioni aumentano.
Prendetevi qualche minuto per contare i mattoni rossicci dei tetti parigini. Da qui gli occhi arrivano fino a Montmartre.

🚃 Comodissimo il bus per arrivare alla Galleria La Fayette. Prendete il tram numero 26/32/42/43/48 e scendete in Place Franz Liszt.

Montparnasse Tower

parigi-montparnasse-tower

Il secondo grattacielo più alto di tutta Parigi, si trova nel cuore di uno dei miei quartieri preferiti di Parigi, Montparnasse.
Il bello di questo posto, tanto moderno da ricordare un qualsiasi grattacielo newyorchese, è che rimane aperto 365 giorni all’anno fino alle 22.30 in inverno e fino alle 23.30 d’estate.
Io sono capitata di sera, poco prima dell’arrivo della notte. L’emozione di vedere la città illuminarsi lentamente è unico.

🚃 Per arrivare le fermate della metro più vicine sono Edgar Quinet e Gare Montparnasse.

Ps. Un consiglio. Il biglietto d’ingresso costa 15€ ma se prenotate la visita con Parigi.it potrete risparmiare 2€ e saltare la fila. Niente male, vero? Andate qui: www.prenotazioni.parigi.it/biglietti.

Institut du Monde Arabe

Oltre a un’architettura interessante, l’istituto du Monde Arabe accoglie al suo interno una biblioteca, un caffè e un negozio di oggetti artigianali arabi. Questo centro culturale rappresenta il giusto incontro tra tradizione araba e occidentale.
Ci troviamo nel cuore del centro storico di Parigi, a pochi passi da Notre Dame. Dal nono piano potrete godere di una delle più belle viste di tutta Parigi.

🚃 Vicino all’istituto si fermano 3 linee di bus, il 24, il 63 e l’89. Per chi arriva in metro invece consiglio la fermata Jussieu ad appena 7 minuti a piedi.

Rispondi