Guida per una vacanza a Marina di Ragusa in Sicilia

Guida per una vacanza a Marina di Ragusa in Sicilia

postato in: Italia, Sicilia | 0

Una piccola ma essenziale guida per una vacanza a Marina di Ragusa in Sicilia. Alla fine tutto ciò che serve sapere è dove dormire, dove mangiare, in quali spiagge fare il bagno e quali sono i borghi e le cittadine nelle vicinanze più belli da visitare, no?

Dove dormire

Al momento dell’organizzazione del viaggio in Sicilia sono andata alla ricerca di una casa a Marina di Ragusa. Volevo rimanere a Marina di Ragusa almeno 3 notti, in modo da poter visitare la zona e fare il bagno nelle spiagge più belle. Sul web sono capitata sul sito Case Vacanze Pomelia e le bellissime foto del portale mi hanno fatto capire una cosa – Voglio soggiornare in uno di questi appartamenti.
Così è successo. Per il mio periodo di soggiorno era disponibile l’appartamento Venere: un delizioso bilocale (enorme!) proprio alle spalle del lungomare situato in posizione centralissima, all’ultimo piano di una palazzina, con una terrazza vista mare che cosa ve lo dico a fa.
Al nostro arrivo lo staff di Case Vacanze Pomelia si è dimostrato gentilissimo e sempre disponibile durante il soggiorno, inviandoci messaggini simpatici per sapere come stavamo trascorrendo la vacanza.
La casa era molto pulita, ordinata e fornita di prodotti per la colazione, abbiamo sfruttato la terrazza come non mai. Vi lascio qui la foto di una delle nostre colazioni…

A chi sta cercando un soggiorno a Marina di Ragusa e dintorni – il sito ha anche appartamenti a Ragusa, Scicli, Punta Secca e Donnalucata – consiglio di fare un giro qui www.casevacanzepomelia.it.
Se mai dovessi tornare – e so che accadrà – sono sicura di ripassare da loro 🙂

Dove mangiare

Due indirizzi per mangiare a Marina di Ragusa e dintorni: Trattoria Da Carmelo per una cena romantica e Bar Fiore a Marina di Modica per una colazione doc siciliana.

marinadiragusa-dacarmelo

In Sicilia si mangia da dio, c’è poco da dire. In qualsiasi posto capitiate – anche quelli più turistici – un buon piatto a base di pesce non ve lo toglie nessuno. Per Marina di Ragusa però mi sento pronta a consigliarvi Da Carmelo, una trattoria di pesce situata sul lungomare Andrea Doria. Oltre a squisiti e sfiziosi antipasti, merita un cenno la caponata di pesce, il tonno in crosta e gli spaghetti ai ricci. Spazio anche al pesce crudo e al pescato cucinato come preferite! Si mangia praticamente in spiaggia, i piatti sono belli da vedere, le porzioni sono abbondanti e lo staff è molto cordiale.

Come secondo indirizzo vi segnalo un posto perfetto per far colazione o per una merenda golosa. Si trova a Marina di Modica, in via Giovanni da Verrazzano e si chiama Bar Fiore. Deliziosa la granita di ricotta con brioche, per non parlare poi dei cannoli farciti sul momento. Gli ingredienti sono freschissimi e di ottima qualità.

Le spiagge più belle

marinadiragusa-tramonto

 

La spiaggia di Marina di Ragusa è ben attrezzata e perfetta per chi viaggia in famiglia. Per chi ha la propria auto è bene sapere che grazie alla sua posizione, rappresenta un punto nevralgico per girare sul territorio ibleo. Da Marina di Ragusa si possono raggiungere, nel giro di pochissimi minuti in auto, molte spiagge in cui fare il bagno e trascorrere la giornata. Tra le più vicine Torre di Mezzo, a pochi chilometri da Punta Secca, che deve il suo nome alla torre che si intravede dalla spiaggia; la stessa spiaggia di Punta Secca, la preferita di Montalbano, con il suo piccolo porticciolo e il bel faro; Donnalucata, bagnata da un mare cristallino e turchese.

A Marina di Modica troverete una spiaggia finissima e un elegante lungomare pedonale perfetto per una passeggiata all’ora del tramonto. Sampieri è il borgo che mi è piaciuto di più (ve ne parlo nel mio articolo su I luoghi di Montalbano) e insieme a lui la sua spiaggia panoramica.

Se desiderate spingervi più lontano – vi parlo di una settantina di km – c’è la famosa Riserva di Vendicari.

I borghi da scoprire

marinadiragusa-borghi

Alle spalle di Marina di Ragusa si estende il meglio della Val di Noto, mentre lungo tutto il territorio marittimo troviamo i luoghi immortalati da Camilleri e dalla successiva serie-tv dedicata a Montalbano.
Per visitare Ragusa, Modica e Noto vi rimando al mio articolo sulla Val di Noto, mentre per gli amanti (e non) del commissario c’è il post su I luoghi di Montalbano con l’itinerario completo di una giornata.

La chicca

capopassero-sicilia

Se siete a Marina di Ragusa non mancate di fare un salto a Capo Passero, il punto più a sud d’Italia. Qui dove si incontrano il mar Ionio e il mar Mediterraneo la corrente e il vento sono fortissimi. Noi siamo capitati con un tempo non troppo favorevole (basta vedere la foto) ma lo spettacolo è stato comunque unico.

Rispondi