Cosa dovrebbe acquistare un viaggiatore per il Black Friday 2016

Cosa dovrebbe acquistare un viaggiatore per il Black Friday 2016

postato in: Consigli di viaggio, Rubriche | 0

Il Black Friday è ormai alle porte e se non sapete di cosa si tratta ve lo spiego brevemente. Durante la giornata del 25 novembre sia negozi che portali dove è possibile acquistare online promuoveranno sconti pazzeschi sui loro prodotti. Alcuni hanno già iniziato con sconti fino al 50% da inizio settimana, ma l’apice si raggiungerà allo scoccare della mezzanotte di giovedì.

Volendo farsi, o fare, un regalo tema travel e gradendo anche la possibilità di risparmiare, sorge spontanea una domanda: cosa deve acquistare un viaggiatore, al di là dei classici biglietti aerei – ovviamente Ryanair e easyJet si stanno facendo una guerra spietata a suon di biglietti low cost in questa #cyberweek – al Black Friday?

Lo shopping del viaggiatore per il Black Friday

Uno dei miei siti preferiti per il Black Friday è Amazon. Ho già iniziato a farmi una piccola wish list che mi piacerebbe condividere con voi e che vi può essere utile per acquistare il 25 novembre cosine tema travel:

  • Lo zaino da trekking per la città. Perfetto per quei weekend un po’ mordi e fuggi dove il trolley è troppo ma lo zainetto del liceo è poco. Diamond Candy propone il suo zaino da trekking a 32€, scontato del 59%, versione verde con copertura inclusa. Se aumenti un po’ il prezzo puoi scegliere anche altri colori. Le recensioni di chi lo ha già acquistato sono positive: tra le caratteristiche più amate, le numerose tasche utilissime e il materiale resistente.
  • Tutti i libri e le guide di viaggio in un e-reader. Quando l’ho acquistato io – lo scorso anno – ero estremamente scettica. Io che leggo su un e-reader? Io che amo l’odore dei libri e sentire sotto le dita la carta stampata? Io? Bè che dire… Probabilmente il Kindle è uno dei prodotti comprati che hanno avuto più successo in tutta la mia vita.
    Per il Black Friday Amazon permette di risparmiare 30€ e di farsi un regalo utilissimo: il Kindle Paperwhite con luce integrata e wifi costa 99€. Immaginatevi in giro per le strade a consultare guide di viaggio o leggere trafiletti dei vostri libri preferiti con un unico strumento, sempre a portata di mano.
  • Per non trovarsi più senza energia. Non so voi ma a me capita spessissimo di trovarmi in giro con lo smartphone scarico. Sarà che faccio tante foto e che mi piace condividerle… So che la soluzione giusta è la batteria portatile ma ancora non mi sono convinta del tutto. Forse proverò questo powerbank di Aukey da 5000 mAh a meno di 10€. Tra l’altro ha anche un tocco fashion: sembra un rossetto ed è tutto dorato 🙂
  • Accontentarsi di una pseudo-goPro. Chi si accontenta gode e se non siamo dei veri sportivi la videocamera portatile Action Camera Sport a 42€ che fa video in full HD, ha un display da 2 pollici e un kit di accessori incluso tra cui il supporto per bicicletta e una custodia impermeabile può essere la soluzione giusta per chi si diverte a fare video quando è in viaggio o organizza un weekend di scoperta nella propria città.
  • Un cuscino viaggiatore. Per chi ama la comodità anche quando è in viaggio c’è il cuscino da viaggio firmato Sandini. Grazie alla sua composizione permette a chi lo usa di non surriscaldare troppo il collo e di godersi a pieno il viaggio nel totale relax. Ottimo per chi prende spesso il treno o l’aereo, ma anche per chi deve partire per viaggi intercontinentali lunghissimi.

E voi cosa vorreste aggiungere? Fatevi subito un giro!

Piccoli consigli per un buon black friday

Un paio di consigli per chi acquista per la prima volta durante il Black Friday.
Il primo: non fatevi prendere troppo la mano. Acquistare risparmiando durante questa giornata speciale è possibile ma spesso si cade nella tentazione di riempire il carrello in modo compulsivo.
Il secondo: potrete trovarvi di fronte all’offerta della vostra vita, ma ricordate di controllare sempre, prima dell’acquisto, qual è il prezzo sul mercato del prodotto. Alla fine il Black Friday segue l’esempio del classico periodo dei saldi, quando i negozi vi mostrano – a volte, non sempre! – un prezzo di partenza molto più alto di quello che era realmente.

Detto questo… Io venerdì mattina mi preparo un buon caffè e inizio lo shopping. Buon risparmio a chi farà come me!

Rispondi