Cliff of Moher in Irlanda: il luogo in cui ritornerei

Cliff of Moher in Irlanda: il luogo in cui ritornerei

postato in: Europa, Irlanda | 0

Non amo tornare negli stessi posti in cui già sono stata, ma se potessi tornerei immediatamente (e più volte ancora) alle Cliff of Moher, in Irlanda.

Le Cliff of Moher conosciute anche come le Scogliere Moher hanno un nome ben preciso in gaelico che è Aillte an Mhothair, cioè Scogliere della rovina. E se le hanno chiamate così un motivo ci sarà: la rovina è la mancanza che creano una volta rientrati a casa, la consapevolezza di non poterle più rivedere, di non riuscire a ritrovare la stessa pace sporgendosi da un altro panorama.

irlanda-cliffofmoher-mara

La mia visita alle Cliff of Moher in Irlanda

Avevo programmato la visita alla Cliff of Moher per il mio viaggio in Irlanda on the road. Le avevo viste più volte sulle riviste di viaggio, qualcuno me ne aveva parlato.

Ci sono capitata a inizio settembre, quando i prati erano ancora verdi e il vento era fortissimo. Era una di quelle giornate in cui il tempo non riesce a prendere una decisione: 5 minuti di pioggia fine fine e poi 15 di sole pallido, quel poco che basta per far risplendere il vero colore dell’Irlanda, si alternavano velocemente.

irlanda-cliffohmoher

Mi sono fermata a lungo ad ammirare la vista di cui si gode dalle Cliff of Moher. Ho pensato, scritto e sognato, ho respirato un senso di libertà unico. La natura di questo posto era lì per me, pronta a farmi ritrovare quel contatto che vivendo in città si perde.

irlanda-cliffofmoherpanorama

Le Cliff of Moher raggiungono in lunghezza gli 8 km e una volta arrivati potrete decidere quale percorso intraprendere: ce ne sono due, uno che volge verso sinistra e uno verso destra, semplicemente.

Quello lungo il versante sinistro è forse meno particolare, mentre l’altro vi permette di arrivare proprio a picco sul mare e ammirare le onde che si schiantano sulle rocce. Da qui si può fotografare Breanan Mór, il piccolo sperone roccioso, derivato dal crollo della parete e la O’Brien’s Tower, una torre circolare costruita nel 1835 come osservatorio: si riescono ad avvistare le isole Aran, la baia di Galway e le montagne Maumturk nel Connemara.

irlanda-cliffofmoher-percorsi

Dalla torre di O’Brien basta guardare giù e respirare profondamente: ben 702 metri mi separano dal mare. Il panorama è mozzafiato e il pensiero che dall’altra parte dell’oceano c’è un altro continente, neanche così lontano, è emozionante.

Informazioni pratiche per ARRIVARE ALle Cliff of Moher

Le Cliff of Moher si trovano lungo la costa occidentale d’Irlanda, nella contea di Clare. Uno dei paesi più vicini è Doolin.

Ci sono tantissimi tour organizzati in partenza dalle più importanti città d’Irlanda (Dublino in primis) che quotidianamente vi porteranno alle Cliff of Moher. Non consiglio il viaggio in treno – lunghissimo e stancante!

Se avete a disposizione un’auto, da Galway dovrete proseguire verso sud con la N18 e poi verso sud-ovest con la N67.

Dal 2005 le Cliff of Moher hanno subito un importante cambiamento: gli irlandesi hanno deciso di costruire un centro turistico e di accoglienza, oltre a un parcheggio (a mio avviso costoso) dove dovrete obbligatoriamente recarvi per lasciare l’auto.

Il sito ufficiale www.cliffsofmoher.ie vi aiuterà per tutto il resto!

Nei dintorni delle Cliff of Moher

Prima di arrivare alle Cliff of Moher vi consiglio una sosta a Doolin, meglio se per colazione.
Doolin è un piccolo villaggio di pescatorsenza neanche un centro: poche case di paglia e un paio di pub dove provare la colazione irlandese,  tutta uova, pudding e funghi, tutta gusto.

colazioneirlandese

Dicono che Doolin sia la patria della musica tradizionale irlandese. Passarvi la notte non è una cattiva idea: al calar del sole si scatenano numerose sessioni a suon di tamburo e chitarre da O’Connor’s, McGann’s e McDermott’s, gli stessi pub che la mattina si svegliano per accogliere i turisti.

irlanda-doolin

E ricordate che da qui in estate partono i traghetti per le isole Aran.

Si, le Cliff of Moher sono in assoluto il posto in cui ritornerei e lo ri-farei proprio così!

Rispondi