3 buoni motivi per programmare un viaggio a Bruges

3 buoni motivi per programmare un viaggio a Bruges

postato in: Belgio, Europa | 0

Durante il mio viaggio tra Olanda e Belgio ho avuto modo di fermarmi anche a Bruges, quella che viene definita – come Amsterdam, Stoccolma, Utrecht e tante altre 🙂 – la Venezia del Nord. Bruges mi è piaciuta tantissimo, mi ha incantata per la sua atmosfera da favola, mi è rimasta nel cuore per le sue case appuntite e i cigni che si ritrovano in ogni angolo, e soprattutto mi ha permesso di sorseggiare un’ottima birra artigianale. Ma dovendo scegliere 3 buoni motivi per programmare un viaggio a Bruges mi soffermerei su…

Il Grote Markt

bruges-case

Sarà per quei palazzi colorati e appuntiti che vi si affacciano, per l’eleganza che si respira, per quella figura del Belfort che domina lo spazio… Il Grote Markt è l’antica piazza del mercato della città, ed è anche una delle piazze più belle del mondo!

Oggi intorno alla piazza troneggiano tanti ristoranti e caffè turistici, ma un tempo le case erano sede delle corporazioni, non a caso il Grote Markt è il cuore pulsante di Bruges dal lontanissimo 958. Se potete salita sulla torre di Belfort per godervi la vista della città.

Un consiglio: cercate di capitare in città il mercoledì mattina che è il giorno del mercato settimanale, durante il quale potrete incontrare i locali intenti ad acquistare tanti prodotti alimentari come frutta, pane e verdura. Certo il Grote Markt dà il meglio di se durante il periodo natalizio quando iniziano ad allestire le bancarelle e una bella pista di pattinaggio al centro della piazza.

Birra, cozze e patatine fritte

Bruges è il posto giusto dove provare le Mules e frites, le cozze con le patatine fritte. Con una spesa minima assaggerete il piatto nazionale e il gusto è assicurato! Troverete il piatto nei menu di tutti i ristoranti turistici della città, quindi valutate voi dove fermarvi.

Per quanto riguarda la birra invece, vi consiglio un posticino in cui fare tappa. È il 2be Beer Wall, un locale con terrazzo su uno dei canali di Bruges, che a prezzi più che ragionevoli vi permetterà di assaggiare una birra artigianale da urlo

Prima i canali e poi le strade acciottolate

bruges-canali

Tra i 3 buoni motivi per programmare un viaggio a Bruges rientrano a pieno titoli i suoi affascinanti canali. Bruges è famosissima per i suoi canali e per i numerosi batteli che partono da ogni angolo della città e che permettono ai viaggiatori di vedere palazzi e paesaggi suggestivi da un altro punto di vista. Se il tempo lo permette approfittate di una gita in barca, durante la quale vi capiterà di vedere cigni bianchi bellissimi.

Dopo passate a una bella passeggiata a piedi per le strade di Bruges. Scorrete le vetrine colme di cioccolata e artigianato locale, calpestate i viali acciottolati e lasciatevi meravigliare dalle case basse e fantasiose. Proprio qui, dove si sviluppano piazzette di grande interesse, affascinanti botteghe di pizzi e merletti, gallerie e piccoli musei d’arte, sorge il centro storico di Bruges, che proprio ultimamente è stato dichiarato dall’Unesco Patrimonio Mondiale!

Rispondi